Back to Rebas

Pressure Cup Thorne

Pressure Cup


<u>Coppia di apparecchi portatili di forma circolare, con un diametro non superiore ai 15/20 centimetri</u>, che attraverso una semplice imbracatura da spalle o adattabile ai giubotti antiproiettile sarà trasportata da un paio di agenti; i 2 dischi, uno per operatore, <u>saranno posizionati sul petto degli stessi</u>; il peso non eccessivo ne permetterà comunque i movimenti. <u>I dischi sono dotati di un sistema di allineamento</u> (con l'altro disco gemello) e saranno attivati da un terzo operatore (uno scenziato Thorne) con un telecomando; l'attivazione richiede rapidità e tempismo. Una volta allineatisi i due operatori e attivata la sfera, questa <u>andrà a racchiudere al suo interno tutta l'aria disponibile</u>, aumentando le possibilità di imprigionare anche Merlin.

L'intervento per bloccarlo dovrà essere rapido e non prevedibile, dal momento che nessuno può dire quando avverrà la trasformazione. Piuttosto che su congegni che richiedano mira e precisione, abbiamo quindi pensato a qualcosa di più areale. Un congegno che riesca a generare una sorta di sfera di contenimento energetica non permeabile all'aria all'interno della quale sia possibile aumentare la pressione per costringere Merlin a tornare da uno stato "gassoso" a uno solido.

Comments

jan_klake jan_klake

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.