Back to Rebas

POSSESSIONI - Responso Routh OCCULTISMO

 

 

Il colore Bianco comprende tutti i colori dello spettro luminoso e come significato sta agli antipodi del colore Nero: infatti simboleggia il confine che segna l’inizio della fase vitale.

Il Bianco esprime speranza per il futuro, fiducia nel prossimo e nel mondo in genere. Rappresenta lo stato di purezza e i nobili sentimenti e la voglia di cambiamento. Il colore bianco evoca la purezza, la verginità, la spiritualità e la divinità. Il colore Bianco, inoltre, è simbolo del Paradiso e dell'Eternità. Il Bianco è il tipico colore della stagione estiva ma lo è anche di quella invernale. E' il colore che più di tutti rappresenta il silenzio e il freddo. E' un colore puro e immacolato e, proprio per questo motivo, nella cultura occidentale è spesso usato nelle cerimonie religiose. L'abito della sposa come quello dei cresimandi e dei comunicandi sono infatti di colore Bianco.
Nella simbologia originale il colore Bianco viene associato alla luce come elemento fondamentale così come scritto nei miti della creazione.

 

La possessione è una condizione psicofisica in cui una persona viene considerata abitata da un essere soprannaturale (spirito, demone, dio, antenato, ecc.). La persona in questione viene definita indiavolata, indemoniata o posseduta.

Negli ambienti religiosi, la possessione considerata "autentica" secondo la dottrina di quella specifica religione viene affrontata mediante la pratica dell'esorcismo.

In tempi recenti, la fede nella possessione si è indebolita anche da parte degli stessi ambienti ecclesiastici, poiché è stato scoperto come molti presunti casi di "indemoniati" debbano in realtà essere messi in relazione con malattie mentali, come la schizofrenia ed alcune forme di psicosi, o con patologie quali la sindrome di Tourette.

 

D'altra parte molte persone che richiedono aiuto agli esorcisti vengono da essi stessi riconosciute come bisognose non di cure spirituali, ma psichiche.

 

Nel cristianesimo, questo essere è solitamente interpretato come diavolo o demone, e questa situazione si chiama "possessione diabolica" o "demoniaca". Il fenomeno della possessione affonda le sue radici nei testi sacri: nel Nuovo Testamento, ad esempio, vengono riportati degli episodi in cui Gesù Cristo affronta e libera alcuni indemoniati.


Nella pratica della Chiesa cattolica (ma anche per molte altre realtà religiose) alcuni <u>indicatori sono considerati indicativi di una possessione demoniaca</u>, ad esempio laddove il soggetto:


    •    dimostra una forza fisica molto superiore alla sua normale capacità; presenta cambiamenti fisici evidenti non in linea con il suo precedente aspetto (es: occhi che cambiano colore o acquistano particolare luminescenza etc);
    •    parla lingue a lei sconosciute o che è impossibilitata a conoscere (xenoglossia);
    •    dimostra avversione al sacro;
    •    prevede eventi non ancora accaduti, o conosce cose che non dovrebbe conoscere.

 


Devono in ogni caso coesistere molti sintomi. La possessione demoniaca potrebbe essere la conseguenza di attività di occultismo di varia natura – siano esse volte a fare del bene oppure no:  gli occultisti avvisano sempre che più luce si muove e più le ombre si muovono in risposta -  e far leva su ferite emotive ed una vita spirituale considerata disordinata (non frequentazione dei sacramenti, in particolare della confessione, assenza di preghiera, vita moralmente in contrasto con la fede).

Anche alcune chiese protestanti riconoscono la possessione e l'esorcismo, sebbene la pratica sia molto meno formale che nella Chiesa cattolica. Per determinare se i disturbi mentali o anche fisici siano di natura psicologica o spirituale, non viene recitata una preghiera sulla persona affetta affinché sia guarita dal suo male, ma se la persona reagisce violentemente o stranamente alla preghiera fatta nel nome di Gesù, allora questo è indice che il male è di natura demoniaca.
Secondo gli ortodossi la morte, il peccato e la malattia sono in stretta connessione. Ogni manifestazione negativa (difficoltà, possessione, malattia ecc.) è dunque considerata come un'azione diretta del demonio, pertanto è necessario elevare la propria preghiera per la guarigione-liberazione di ogni persona che ne faccia richiesta con fede e umiltà, senza ricercarne le cause.

La possessione di spiriti maligni (Jinn) o di Satana (Shaitan) e l'esorcismo sembrano facciano parte del credo Islamico fin dalle sue origini.
Nove versetti del Corano si riferiscono esplicitamente alla possessione spiritica. Ai musulmani viene detto di "cercare rifugio in Allah dal diavolo maledetto", ma questo verso si riferisce alla paura che i musulmani dovrebbero avere dell'ira di Dio, in quanto lo scopo di Satana è quello di indurre in errore gli esseri umani e farli disobbedire a Dio. Alcuni dei versetti che nel Corano si riferiscono alle possessioni sono:
    •    ( سورة البقرة , Al-Baqara, Capitolo #2, Verso #275)
    •    ( سورة إبراهيم , Ibrahim, Capitolo #14, Versi #11-22)
    •    ( سورة الحجر , Al-Hijr, Capitolo #15, Versi #42)
    •    ( سورة النحل , An-Nahl, Capitolo #16, Versi #99-100) 2

L'Induismo crede che la dea Kali o le sue varie incarnazioni possano entrare nei corpi di esseri viventi, perciò la possessione è considerata una condizione di maggiore santità. I posseduti sono venerati e a loro sono richieste benedizioni. Se tuttavia lo spirito rifiuta di andarsene dopo qualche tempo l'esorcista del villaggio viene interpellato allo scopo di far uscire lo spirito.
Nello Shintoismo molti youkai sono capaci di possessione demoniaca, ad esempio le kitsune.
La Wicca ammette la possessione ma non prevede esorcismo, poiché ritiene che nessuno spirito, persona, cosa siano per propria natura "cattive".
Il Kemetismo ritiene la possessione una situazione in senso lato, ovvero un forte squilibrio dell'ordine interno del ka, non esistono pratiche di esorcismo sulle persone, che devono dunque affidarsi alla preghiera e all'utilizzo di amuleti magnetizzati, richiedendo talvolta l'aiuto di un sacerdote o sacerdotessa autorizzato; altro caso riguarda l'esorcismo degli ambienti, in cui un sacerdote o sacerdotessa autorizzato, o in alcuni casi i semplici fedeli, procedono alla purificazione del luogo tramite le purificazioni e l'invocazione delle forze dell'ordine.

Nella Cabala e nella tradizione giudaica europea, una persona può essere posseduta da uno spirito maligno chiamato dybbuk, che si ritiene essere l'anima vagante di una persona morta e fuggita dalla Geenna (un termine ebraico tradotto liberamente come "inferno"). Secondo questo credo, un'anima che non sia riuscita a compiere la sua missione durante la vita ha una seconda opportunità di compierla trasformandosi in un dybbuk.

 

 

La teologia ha sempre tentato di definire criteri precisi sulla cui base diagnosticare una possessione e quindi praticare un esorcismo <u>(avversione al sacro, parlare in lingue sconosciute, presenza di fenomeni paranormali quali levitazione, fenomeni telecinetici, superpoteri fuori dal comune </u>—-> nel caso dei superumani o semidei non si sono ancora registrate molte possessioni e non ci sono quindi riscontri precisi, né molte testimonianze attendibili.

Ci sono però alcuni riferimenti nella cronaca Israeliana, riguardo ad alcuni soggetti con occhi luminosi che facevano attentati ai soldati israeliani.).

 

Possessioni legate ad oggetti

 

I riferimenti letterari e leggendari sono innumerevoli: gli oggetti utilizzati come Focus per gli incantesimi diventano, nel caso delle possessioni, un tramite per gli spiriti dei defunti ancora legati a questo mondo per acquisire forza vitale o talvolta di entità mistiche legate a una determinata tradizione religiosa. Attraverso tali oggetto, lo spirito o entità può contagiare un essere umano e prendere lento possesso della sua coscienza, talvolta prevaricandola.

View
How Things Went Down, bozza
Prime Watch in Giordania e il Jinn

Dopo una serie di indagini brevi ma di successo, Prime Watch viene mandata Oltreoceano come supporto a un'investigazione condotta in collaborazione dall'esercito americano e quello israeliano: una serie di sanguinosi attentati rivolti perlopiù alle truppe israeliane sembrano avere origini mistiche (tentacoli d'ombra, esplosioni di energia mistica, etc etc) ma essere allo stesso tempo superiori alle capacità superumane registrate fino a quel momento nel mondo, e a quel quadrante manca un gruppo che si occupi di misticismo.

Le indagini portano Prime Watch a identificare un gruppo di mistici il cui covo si trova nella Mujib Nature Reserve, una riserva naturale in Giordania collocata sulle sponde del Mar Morto (in cui passa il confine tra Giordania e Israele). Attaccano in forze e l'assalto viene guidato da Merlin, Kiki (non me lo ricorderò mai) e Lead, mentre Rebecca (nome in codice Silver, scelto un po' per gioco con Lucas – "se tu sei piombo io sono argento, baby") rimane indietro a causa di una ferita guadagnata in un precedente scontro che deve ancora guarire del tutto. La battaglia è aspra, il gruppo viene colpito da attacchi mistici poco chiari, fanno molti morti ma riescono a catturare un uomo, Saeb Hamdallah. 

Saeb Hamdallah è posseduto da un Jinn, considerato dalla religione islamica uno spirito maligno. I Jinn sono creature dotate di intelligenza, plasmate dal fuoco e capaci di libero arbitrio. uno Jinn può possedere un uomo per pura malignità o per ragioni diverse: per sperimentare il mondo, per motivi di desiderio o di amore. Quale sia il motivo, l'Occultismo contemporaneo ha categorizzato i rari casi di possessione da parte di Jinn non tanto per motivazione quanto per effetti: gli Jinn, infatti, sono in grado di modificare (e potenziare) le abilità dei loro ospiti (che siano intelligenza, forza fisica e possiamo presupporre poteri, seppur non siano mai stati studiati superumani posseduti da Jinn), e allo stesso tempo – in una sorta di contrappasso – distruggono gradualmente i freni posti dalle convenzioni sociali e dalla legge: insomma, rendono i loro ospiti più potenti, ma li riconnettono ai loro istinti violenti (nelle persone che hanno istinti violenti, perlomeno) e ai loro desideri socialmente inaccettabili.

Sono, inoltre, contagiosi: dotati di libero arbitrio, possono decidere di contaminare non solo l'ospite, ma coloro con cui l'ospite entra in contatto.

Saeb Hamdallah viene portato in Israele per essere interrogato, e dell'interrogatorio nella base si occupano Lead e Silver, che parlano la lingua (se vogliamo metterci un pizzico di ironia la base potrebbe essere la Camp Osley in cui Rebecca si occupò di tortura, tra l'altro). Durante l'interrogatorio, Hamdallah ingoia una pasticca di cianuro nascosta in un dente finto e muore (la sua mano guidata dal Jinn). Lead e Silver imprecano ma la questione sembra chiusa lì, non sapendo che Hamdallah fosse posseduto e che il Jinn abbia adesso piantato radici in Rebecca.

Ma tutto scorre regolarmente. Quando ancora in Israele il Jinn contamina Merlin e Kiki con Jinn minori che è in grado di produrre. Lasciano il paese e tornano negli Stati Uniti per godersi una settimana di licenza. Rebecca e Lucas stanno con la figlia e tutto sembra regolare: il Jinn si sta ancora tenendo nascosto. Una settimana dopo, ricevono notizia che Merlin e Kiki siano spariti. Iniziano a investigare e, scoprendo che le due sparizioni puntano in direzioni diverse, decidono di dividersi il lavoro: Lead segue Kiki, Silver si mette sulle tracce di Merlin.

Arriviamo così ad oggi: Lead e Silver sono su due piste diverse e Lucas potrebbe avere ragione di credere che Rebecca stia bene, mentre Merlin e Kiki siano stati contaminati durante l'attacco al covo in Giordania e pensa quindi che Rebecca non corra rischi e stia semplicemente lavorando. 
 

View
Responsi Sabrina e nuovo spunto Alba

 


I progetti poco "attenti" alla questione ambientale negli Stati Uniti (e praticamente il raggio Pennsylvania-Texas, esteso per 360°, comprende quasi tutti gli Stati Uniti) sono davvero parecchi, e se sono quelli che vi interessano, la lista è lunga. Ci sono però due situazioni su cui i gruppi animalisti/"naturalisti" hanno concentrato maggiormente le proteste:

- La prima è proprio  nella zona di Philadelphia, e riguarda la pesca al largo. Philly è nota per i suoi prodotti ittici e sulla costa della Pennsylvania ci sono centinaia di pescherecci che escono ogni giorno in mare e tornano con le reti piene. Hanno già portato vicino all'estinzione diverse specie di pesci atlantici, creato disequilibri tra il rapporto di prede e predatori, e danneggiato l'habitat acquatico. Di recente alcune nuove leggi statali hanno rimosso diversi regolamenti "verdi" per dare un boost all'economia del settore, e per questo il caso è tornato sui giornali.

- Il secondo riguarda un po' tutta la corn belt americana, ma fa capo a una compagnia che ha il suo quartier generale a New York. Si tratta della Shaman Company, specializzata nella produzione di concimi e pesticidi che vengono usati in tutti gli USA. Oltre ad avere modalità di produzione non esattamente ecologiche, è stata di recente al centro di uno scandalo poiché uno dei suoi pesticidi più venduto (commercializzato con il nome "Huminrich") è stato collegato a un deperimento graduale della fertilità del terreno riparabile solo tramite concimi specifici (che, guardacaso, si trovano nei listini della Shaman Co.). E' una compagnia primaria da almeno settant'anni, e alcuni attribuiscono loro la colpa dello sviluppo delle monocolture negli Stati Uniti (che hanno di per sé effetti terribili sull'ambiente e l'ecosistema).

-

Per Alba:

La segretaria della CEO della Shaman Company Sophia Chan contatta la Thorne per fissare un appuntamento a Philadelphia tra la CEO e i suoi più stretti collaboratori e una delegazione della Thorne, in modo da discutere di alcune questioni particolari. Non fornisce ulteriori spiegazioni.

La Shaman Company è specializzata nella produzione di concimi e pesticidi che vengono usati in tutti gli USA. E' un'industria cardine nel settore da almeno settant'anni, ma è stata di recente al centro di uno scandalo poiché uno dei suoi pesticidi più venduto (commercializzato con il nome "Huminrich") è stato collegato a un deperimento graduale della fertilità del terreno riparabile solo tramite concimi specifici (che, guardacaso, si trovano nei listini della Shaman Co.). 

Alcuni dei collaboratori di Alba ipotizzeranno che la Chan sia alla ricerca di un progetto ecologico con cui riabilitare l'immagine della compagnia al pubblico, e per questo stia facendo il giro di più compagnie tecnologiche: alla ricerca di qualcosa in cui investire.
 

View
Responsi Emma - PER GINEVRA READ ME
il Figlio di Ares e L'omicidio di Paloma Myar

NOTA PER GINEVRA:

Alla fine ho narrato in modo tale che il telepate si renda conto con il primo contatto, che la coscienza che incontra non è "unica", ma è come se ce ne fossero due, una inquinata da un'altra.

E' comunque con la coscienza dell'individuo in carne ed ossa che il telepate riesce ad entrare in contatto ed allacciare la connessione mentale.

Considerato questo, e il fatto che tu mi hai detto che sono comunque" loro", a determinate domande di Emma ho dovuto fornire alcune risposte.

In quest (magari sarà il caso di uppare i log completi?) ha notato i bracciali, gli ha fatto domande telepatiche su cosa siano, chi li abbia fatti per lui:  ha risposto "Lead" e ha visualizzato il volto di un uomo.

Le ho allegato un disegno (orribile)  http://i.imgur.com/VcttCLs.png?1 per l'identikit che è riuscita a fare con uno dei nostri disegnatori. Ovviamente non è così facile riconoscere Lucas in quel volto. Così come alla domanda su dive si trovi l'uomo in questione gli ho fatto dire "New Orleans", il che comunque non gli dà una pista sicura.

Hanno comunque annotato il particolare degli  occhi luminosi, in comune con il Druido.

Ora sta intervenendo la YGS nelle indagini: dobbiamo capire come portarla avanti, adesso che le cose si complicano u.u

Soprattutto in merito di esiti :D

 

 

 

 

View
Responsi Routh, 1

Ricerche di occultismo sul Druido  — dovete spiegarmi su cosa cercate: usando quali elementi che conoscete e quali strumenti (lo dico perché nella quest sono successe varie cose e non tutte potrebbero essere state colte d: ).

Ricerche sulla sky tower (per cercare di capire qualcosa sui movimenti e moventi) — sarebbe dovuta diventare il grattacielo più alto di Philadelphia, al pari dell'Empire State Building di New York. Impiegava tonnellate di acciaio, mattoni, granito e pietra calcarea prelevata da cave in Indiana. In particolare, scoprite che di fronte alle cave c'erano state diverse manifestazioni ambientaliste per i danni al territorio causati dalle esplosioni di routine necessarie ad estrarre la pietra calcarea.
 

View
Omicidio Norton, responsi vari
(esiti Doubter)

Routh visita il BVYC:

A questo punto ho posto delle domande all'interno.

 

 


Sono stata accolta da due dei reponsabili del centro. Andre Gordon e Teresa Perro

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[Sono entrambi assistenti sociali. Lui è anche un medico, specializzato nel recupero dei ragazzi tossicodipendenti. Lei è una psicoterapeuta e specialista in terapie psicomotorie.

Già scioccati dal brutale omicidio Norton, sono anche basiti per l'allarme suscitato dal comunicato delle fenici e osservano Routh con cauta diffidenza ma non rifiutano di parlarle.]

 

-Come nasce il BVYC? Cosa si propone? È parte di un più grande progetto di associazioni di volontariato?Se sì, vuole parlarci di questo progetto?

 

Il BVYC è un progetto interamente creato da Rick Norton, con il supporto finanziario della Norton Organisation, all'interno di un piano più ampio per il recupero e la rivalutazione delle aree residenziali e commerciali nel South Philly.

Norton sapeva che il futuro è costituito dai giovani, e voleva dare ai ragazzi di questo quartiere, senza limiti di razza, specie, religione e schiatta di appartenenza, la possibilità di costruirsi un futuro migliore a cominciare dalle piccole cose.


- Com'è nata la collaborazione con la Norton Organisation?

 

Norton in persona ha creato il progetto, e insieme a sua moglie ha iniziato a cercare le persone adatte cui affidarlo. Io stavo lavorando part time in un istituto per bambini con difficoltà di apprendimento – dice Teresa- mentre Andre lavorava come assistente in una comunità di recupero per tossicodipendenti.

Abbiamo fatto un colloquio in cui Norton ci ha spiegato cosa avesse in mente. Ci siamo confrontati ed ora siamo qui, insieme ad altri che come noi hanno creduto in ciò che voleva fare.

 

 

-I finanziamenti iniziali, necessari all'apertura, sono venuti solo dalla Norton Organisation, ma siete anche fisicamente le stesse persone? Se no, vi hanno suggerito o imposto alcuni loro collaboratori e in che ruolo? L'immobile è di proprietà o in affitto a nome di?

L'immobile risulta registrato a nome del BVYC. Figuriamo come dipendenti del Centro, non della Norton Org.

 

 

-Chi ha deciso e chi era informato della Visita a sorpresa di Norton? Avevate predisposto della sicurezza?

Non lo sapevamo. Ci ha avvisato solo un quarto d'ora prima del suo arrivo, e immagino che la sicurezza l'avesse predisposta lui stesso ma le garantisco che noi non avremmo potuto fare niente nemmeno volendo.

 

 

-Qualcuno ha fatto un sopralluogo per la sua sicurezza nei giorni precedenti? —vedi sopra.
-Com'era Norton? Qualcosa di particolare in lui? Di che religione era? Che voi sappiate era un superumano?Se si, siete a conoscenza della sua specifica natura?

Era un uomo speciale, Miss Graced. Non saprei come descriverlo meglio in altre parole. Pochi hanno la capacità di visualizzare un futuro di un certo tipo e gli strumenti per muoversi e realizzarlo. Che noi sappiamo, era un umano. Non abbiamo mai parlato molto di religione dunque non lo sappiamo.

 

Era cambiato da prima dell'attentato di dicembre? Parlava con qualcuno di timori o minacce?

No. Ma sua moglie si era spaventata molto e insisteva perché ponesse più attenzione. Aveva ragione.

 

-È venuto altre volte qui? In modo molto riservato magari, prima dell'inaugurazione?

Certo, ha seguito tutto il progetto dall'inizio alla fine e seguito i lavori di ristrutturazione degli edifici. Ha anche scelto personalmente gli artisti per i graffiti.

-Avete incontrato la sua famiglia?Pensate che dopo un periodo di comprnsibile corodoglio sarebbero disponibili a incontrarci?

 

 

Abbiamo parlato con sua moglie, per esprimere il nostro dolore e la nostra solidarietà, nonché garantirle che il nostro lavoro continuerà esattamente come previsto. Non so dirglielo, dovrà provare lei stessa a contattarla.

-Cosa ricordate di quella sera? Un dettaglio anche stupido, ma che vi viene spesso in mente?

Purtroppo non so aiutarla: quando Rick è arrivato noi eravamo dentro e non abbiamo visto nulla se non la folla urlante quando siamo usciti per vedere cosa succedesse, e l'ombra di un tizio in maschera decisamente grosso che scappava via, con le guardie del corpo di rick intente a sparargli addosso.

 

 


-Avete ricevuto minacce?

 

No.


-La frase Morte ai falsi Dei vi dice nulla?

 

No. Ma mi hanno detto che lo ha pronunciato l'assassino.


-Potreste metterci in contatto con qualcuno della N.O?

 

Certo (vi fornisce il numero di telefono)


-Avete dichiarazioni da fare che volete siano pubblicate?

 

Non adesso. Siamo ancora sotto shock.

 

 

1) La Frase "Morte ai Falsi Dei"  : slogan, precedenti, apparizioni, riferimenti in scontri tra religioni, o tra

semidivinità, riferimenti biblici

 

Senza stare a fare una storia troppo dettagliata di tutto l'escursus religioso, l'unica cosa che salta all'occhio è che in tutti i ricorsi storici, ogni qual volta una nuova religione si è affacciata sopra ad un'altra le divinità precedenti (i loro seguaci) hanno accusato gli altri di credere a falsi Dei. Oppure è successo il contrario (vedi i cristiani vs i pagani).

La cosa più simile che siaml riuscite a  trovare, nel deep web, riguarda un fatto accaduto a Los Angeles circa due settimane fa: il tentativo di aggressione violenta ai danni della famosissima cantautrice Paloma Myhar, che è stata aggredita all'uscita del teatro di registrazione da un superumano che ha gridato: "Tutti i falsi Dei devono morire. Non è per loro l'adorazione!". L'aggressione è stata sventata grazie all'intervento di un misterioso vigilante che ha messo in fuga l'attentatore. Entrambi sono svaniti nel nulla.

 

 

2) I bracciali visti dai testimoni

 

Purtroppo non abbiamo le competenze necessarie per ottenere nulla. Né le ha la persona che ce li ha descritti per farcii capire esattamente di cosa si tratta. Potrebbero essere qualsiasi cosa, e senza uno straccio di disego o fotografia, nada.

 

 

//Off: 3) Maschere con l'aspetto da wrestler avvistamenti precedenti (ATTENZIONE!!!)

 

Le mie parole in quest sono state fraintese. Non era una maschera da wrestler. Aveva il fisico di un wrestler (questo per dare l'idea di quanto grosso e forzuto fosse.). L'unico riferimento è quello sopra.

 

4) Norton: particolare riferimento a mutanti o religioni

 

Nessuno.

 

5)Articoli su coinvolgimento di Norton in scontri politici particolarmente accessi; articoli su discorsi o notizie relative a criminalità

 

Nessuno. Era un filantropo ed una figura particolarmente apprezzata.

 

6) Informazioni sulle altre attività della Norton Organisation

 

Nulla di rilevante ai fini dell'indagine.

 


INTERVISTA ALLA VEDOVA DI NORTON

 

 

Routh tenterà in caso di segnali strani di percepire lo stato della donna con [Eyes of Suoul], Emma tenterà di utilizzare le nozioni della propria professione per guidare la conversazione della donna nel modo che la faccia aprire il più possibile

 

Ci siaml trovate davanti a una bellissima, elegante, composta e gentile  donna in lutto. Ci è sembrata profondamente, sinceramente addolorata dalla perdita di suo marito e abbiamo potuto notare  quanto intimamente ne soffra, e quanto cerchi di nascondere la realtà delle cose: è annichilita. Avevano un'unione profonda, ed erano probabilmente anime gemelle? Ha perso una parte di sé, ma deve farsi forza, per i loro figli soprattutto.

I ragazzi non li abbiamo visti. Li protegge dalla stampa in ogni modo possibile.

 

 

1)Vuole parlarci di suo marito? Lei lo aiutava nel suo progetto, sappiamo. Cosa significava per lui e per voi la N.O

"Come ho già detto ad alcuni vostri colleghi, Richard… Rick, era un uomo buono. La persona migliore che io abbia mai conosciuto. questo progetto era il suo sforzo concreto per un futuro migliore. La speranza di un mondo diverso per i nostri figli. Qualcosa che li rendesse orgogliosi, e che indicasse loro un cammino diverso dalle strade di violenza con cui veniamo bombardati ogni giorno. E aveva il mio incondizionato appoggio."

 


2)Il progetto sulla Tristate Area era ambizioso. Crede, che suo marito si sia accollato rischi esagerati per portarlo avanti? Definirebbe suo marito un uomo prudente, oppure il genere di persona che accetta determinati rischi pur di ottenere il risultato sperato?

 

"Il progetto era ambizioso, ma non impossibile. E non ho intenzione di lasciarlo morire. Rick se n'è andato ma" – con voce rotta, che controlla poco dopo – " Io sono qui. E non permetterò che il suo lavoro vada perduto. Non ci sono mai stati rischi esagerati: è stato tutto calcolato. Sapevamo a cosa saremmo andati andati incontro e lo abbiamo con coscienza."

 

 

3)Pubblicamente ha dichiarato che non lascerà cadere nel vuoto il lavoro compiuto fino ad adesso. Come immagina il futuro della N.O? Chi prenderà il timone della N.O. ora che suo marito non c'è più? 

"L'ho dichiarato e lo ripeto adesso. Prenderò io in mano la N.O. e continuerò il lavoro di Rick.  Lo devo a lui e ai nostri figli."

 

4) Suo marito nella sua attività non ha mai fatto discrimine tra quanti avrebbero potuto beneficiare dei servizi offerti dalla N.O. Quale era la sua posizione riguardo alle principali discriminazioni? Come interagiva con la questione mutante? Aveva una posizione in materia religiosa?

 

"Rick si è sempre battuto strenuamente contro la SSA ed ogni tipo di discriminazione di razza, genere, principio o altro. per questo voleva candidarsi come nuovo Sindaco: per cambiare le cose. Alcuni tra i nostri più cari amici sono superumani e la N.O. ha come scopo l'accoglienza, non la discriminazione." – sorride, scuote la testa – " Credeva in una forza superiore, potete chiamarla dio o in qualunque modo preferite. Non era una persona da chiesa la domenica mattina, se è questo che state chiedendo."

 

 

5) Suo marito è stato vittima di un precedente attentato. Come avete vissuto quel momento? Avevate da dicembre intensificato la sicurezza? Avevate prestato più attenzione a minacce, se vi erano state? Lei è stata presente in una o entrambe le occasioni? Sono stati instaurati protocolli di sicurezza particolare, per gli spostamenti di suo marito?

"Ci siamo spaventati, ma abbiamo comunque capito subito che quella ragazza aveva molti problemi mentali. Non è stato un attacco razionale. Non c'erano state minacce precedenti: era una donna con molti problemi che ha avuto un crollo psicotico. Ero presente allora, non.. non quando è morto. Le solite guardie del corpo."

 

 

6)La presenza di suo marito alla BVYC era una sorpresa. Suo marito ne aveva parlato con qualcuno? Vi eravate affidati a nuovi esperti di sicurezza? Può dirci chi era a conoscenza della sua intenzione di andare a Bella Vista, quel giorno? Suo marito era solito fare questo genere di improvvisate?

"Rick ha deciso tutto all'ultimo momento, benché avesse mandato il nostro responsabile della sicurezza un paio di giorni prima a fare i controlli del caso. Lo sapevamo in pochi, come sempre. Aveva l'abitudine di fare così anche per assicurarsi che i nostri collaboratori sui luoghi di lavoro fossero seri come richiesto dal loro impegno."

 

7)Abbiamo preso visione delle personalità che interverranno alla commemorazione di suo marito. Tra gli altri Paloma Myhar. Sappiamo che la nota cantante si è spesa tantissimo per la N.O. Vuole parlarci del rapporto di collaborazione con lei?

Paloma è una persona speciale. Mette il cuore nella sua musica e rende tutto migliore. E' una delle nostre migliori collaboratrici e senza di lei non avremmo ottenuto molti successi.

 

8)È mai capitato che altri noti esponenti della N.O. siano stati oggetto di minacce?

Fino ad ora, no. O meglio, ci sono stati problemi in alcune missioni oltreoceano, in Africa, spesso, laddove i gruppi criminali non vogliono interferenze. Ma non credo che abbia nulla a che fare con quanto accaduto qui.

9)Possiamo chiederle se suo marito fosse un mutante? O se lo sia qualche membro della vostra famiglia?

"Mio marito non era un mutante." – un attimo di esitazione, coglibile da Emma – " Nessuno di noi lo è."

9)Vuole fare una dichiarazione pubblica?

 

 

"Ho già detto tutto quello che dovevo. Ora, se non vi spiace, ho delle cose importanti di cui occuparmi."


 

Rapporto del Coroner (richiesto da Irene):

 

a Norton è stato fatto il test del DNA, e risulta essere completamente umano.

Le fratture sul cranio e il trauma che ne hanno causato la morte, invece, non potevano essere state inflitte da un umano anche molto forte. L'assassino è palesemente un superumano.

 

 

 

View
Responsi Alan, 1

 


Le capacità descritte sembrano più o meno accavallarsi con quelle attribuite a una specifica categoria di mistici, i Druidi Elementali (capaci, cioè, di controllare gli elementi). Alcuni sono in grado di dominare il terreno (causando per esempio terremoti), altri il fuoco (generando scintille autonome), altri l'aria (trasformandosi fondamentalmente in essa con gli effetti di una sorta di teletrasporto). Ciò che non ti torna è come non ci siano casi documentati di Druidi Elementali capaci di controllare più di un solo elemento, come invece questo tipo sembra in grado di fare. Il cerchio che ha disegnato a terra ti fa pensare che, oltre ai propri poteri, abbia anche un qualche livello di conoscenza dell'occulto… o forse no? Alla fine nessuno ha provato ad attaccarlo mentre era lì dentro, per cui potrebbe anche avervi solo preso in giro

_______________________

Con riferimento al progetto:
l’iter del progetto, durante gli anni dello sviluppo, è sempre filato liscio o ha incontrato difficoltà?
se ne ha incontrate, di che tipo?

-————- Ha incontrato difficoltà perlopiù tecniche e prevedibili quando si costruisce qualcosa di nuovo, ma sono tutte cose che non riguardano il livello umano ma esclusivamente quello tecnologico, e sono state risolte in laboratorio dagli ingegneri tramite il normale processo trial-error.

oltre a governi di paesi produttori di petrolio e grandi aziende petrolifere, qualcun altro si è dimostrato interessato al brevetto della tecnologia? In particolare, qualcuno si è offerto di acquistare il brevetto ed è stato respinto?

-——————— Il brevetto non è mai stato in vendita: la Thorne lo ha sempre voluto per sé, così da poter produrre il prodotto e rivenderlo. Gli interessati sono stati numerosi, ma tutti parte delle categorie aziende petrolifere/paesi con giacimenti.

durante la sperimentazione in Texas (//la quest) le attrezzature hanno restituito letture sospette / anomale / non previste poco prima della scossa? 
-———————— no, niente di anomalo
il progetto è noto all’opinione pubblica o è ancora tenuto riservato?
-———————— non è propriamente tenuto top secret (visto l'alto numero di persone che ci hanno lavorato), ma non è stato pubblicizzato.
 
Con riferimento a Jerome Johnson:
è possibile accedere al suo curriculum? -————- sì, ed è fatto di eccellenze, sia al livello accademico che nella sua carriera in Thorne. Questo era il primo grande progetto di cui era team leader, e sembra averci dedicato tutto se stesso.

qual era il suo esatto ruolo all’interno dell’azienda? -——- Ingegnere progettista promosso a team leader quando ha proposto questo progetto.

a quali progetti principali ha contribuito e qual era il suo campo di specializzazione? -—— ha lavorato nel campo dell'ingegneria energetica e ha studiato anche energia sismica, applicandola (ormai da anni) ai metodi di ricerca di giacimenti sotterranei.

era o è in attrito con uno o più suoi colleghi al punto da spingere qualcuno nuocergli? -————- alcuni del suo team si sono lamentati di lui (li obbligava spesso a ritmi massacranti ed era estremamente focalizzato sul risultato), ma è qualcosa di piuttosto comune in un clima aziendale, non sembrerà troppo insolito.

la sua situazione economico-familiare è regolare o presenta anomalie? -————- piuttosto regolare: non è sposato, non ha figli. Vive nella Old City e ha un cane, i suoi genitori e i suoi fratelli vivono in altri Stati e si vedono solo per le feste.

in merito allo specifico progetto, ha ricevuto particolari minacce? -—————— no.
 
Con riferimento al luogo dell’evento:
c’è possibilità di sapere se la scossa di terremoto e la comparsa del mascherato siano collegate? Se si, in che modo? -—————— ah non lo so, dimmelo tu come provate a dedurlo d: certo che tempismo se non lo fossero.

individuare quel particolare luogo per la dimostrazione ha comportato la sollevazione di proteste da parte di esponenti di comunità spirituali / religiose (ad esempio gruppi che seguono un particolare culto o comunità di indiani d’America)? -————— no, è pieno deserto senza folklore o gruppi spirituali particolarmente legati ad esso.

a livello storico/folkloristico la zona dell’esperimento è nota? Presenta beni o luoghi di rilevanza spirituale? Se si, è così importante da giustificare la presenza di un Custode?  ———————- nada.
 
Con riferimento all’uomo mascherato (se necessario tramite Occultismo):
il particolare vestiario può essere ricondotto a quale culto o gruppo particolare? -————- nessun culto particolare.

c’è possibilità di sapere che tipo di super umano fosse e quali siano le esatte capacità? -—————- prima dimmi cosa Alan ha notato e ricorda della quest, dopo posso dirti come può ricomporre eventualmente gli elementi con occultismo ::)

esiste qualche motivo di natura mistica / occulta per cui la sua missione sembrasse incentrata esattamente su Johnson? -—————- Johnson è un tipo piuttosto normale. 
 
In ultimo, ma non certo per importanza, quali di queste informazioni sono conoscibili da BG dai personaggi Thorne e quali abbisognano di giocate di ricerca? -—— sì: fai una giocata di indagine/ricerca: lascio a te decidere su quali punti, ma giocati in chat di ottenere/trovare almeno parte delle informazioni che ti ho dato :)

____________________________________________

Chi va in Texas farebbe:
 
- ricerca di indizi sul druido nelle cronache e nella biblioteca di Odessa (se presente). Nel caso si farebbe qualche domanda allo Sceriffo e ad altre autorità locali; -- non hanno mai visto/sentito niente del genere.
 
- verificare se alla UTPB (l'Università del Texas che ha un sede proprio ad Odessa) si era saputo qualcosa del macchinario e dell'esperimento che avrebbe avuto luogo lì; -- si era saputo qualcosa, sì: la dimostrazione comunque non era segreto, seppure non fosse stata pubblicizzata (dicasi: ci sono molti modi in cui un esterno avrebbe potuto venirne a conoscenza).
 
- ritorno sul luogo e studio del terreno in cerca di eventuali tracce. All'occorrenza si organizzerebbe la ripetizione dell'esperimento per attirare il druido; - non funziona
 
- siccome da principio il druito ha cercato di rapire Johnson e solo in seguito di ucciderlo, si sospetta che stia mentendo quando dice di non saperne niente. Lo si vorrebbe interrogare in maniera più approfondita per capire se fosse un super umano che ab origine apparteneva a quella cerchia druidica, fuoriuscendone in un secondo momento. -- interrogatorio condotto da chi? Che vuol dire "più approfondita"? :3 il tipo continua a dirvi che non sa nulla.

(Sì sì, lo so che è poco, ma piano piano si aggiungono mattoncini, prometto u_u ). 
 

View
Welcome to your campaign!
A blog for your campaign

Wondering how to get started? Here are a few tips:

1. Invite your players

Invite them with either their email address or their Obsidian Portal username.

2. Edit your home page

Make a few changes to the home page and give people an idea of what your campaign is about. That will let people know you’re serious and not just playing with the system.

3. Choose a theme

If you want to set a specific mood for your campaign, we have several backgrounds to choose from. Accentuate it by creating a top banner image.

4. Create some NPCs

Characters form the core of every campaign, so take a few minutes to list out the major NPCs in your campaign.

A quick tip: The “+” icon in the top right of every section is how to add a new item, whether it’s a new character or adventure log post, or anything else.

5. Write your first Adventure Log post

The adventure log is where you list the sessions and adventures your party has been on, but for now, we suggest doing a very light “story so far” post. Just give a brief overview of what the party has done up to this point. After each future session, create a new post detailing that night’s adventures.

One final tip: Don’t stress about making your Obsidian Portal campaign look perfect. Instead, just make it work for you and your group. If everyone is having fun, then you’re using Obsidian Portal exactly as it was designed, even if your adventure log isn’t always up to date or your characters don’t all have portrait pictures.

That’s it! The rest is up to your and your players.

View

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.